Gli effetti straordinario dell’acido ialuronico sulla pelle

Acido ialuronico: che cos’è

L’acido ialuronico è un prezioso componente della pelle, presente in molti tessuti animali che serve a conferire idratazione e tonicità. La molecola è formata da due zuccheri semplici entrambi con polarità negativa: i due componenti si respingono a vicenda conferendo elasticità alla molecola, che è solubile in acqua. Questo significa che conferisce elasticità ai tessuti in cui è presente.

Acido ialuronico: a cosa serve

Data la sua particolare struttura chimica,serve al corpo umano per:

  • idratare i tessuti (immagazzina l’acqua e la rilascia in base al fabbisogno);
  • mantenere elastiche le articolazioni (è presente nel liquido sinoviale);
  • barriera contro le sostanze tossiche;
  • rigenerare i tessuti danneggiati.

Acido ialuronico: 3 usi estetici

Date le miracolose proprietà dell’acido ialuronico, l’industria medica ed estetica ha investito nella ricerca della preziosa molecola che al giorno d’oggi viene prodotta per fermentazione batterica.

1- Creme antirughe all’acido ialuronico

Per la peculiare capacità di idratare la pelle e di creare un effetto filler applicazione dopo applicazione; le creme all’acido ialuronico sono sempre più vendute.

Sembra inoltre che l’industria cosmetica abbia fatto passi da giganti creando molecole idrolizzate capaci di penetrare la barriera dell’epidermide, in modo da creare uno strato protettivo.

L’acido ialuronico può essere classificato a seconda del suo peso molecolare, a seconda delle esigenze vengono utilizzati i diversi tipi, e in alcuni casi, come ad esempio nelle creme cosmetiche sono utilizzati tutti e tre in sinergia tra loro per ottenere risultati più efficaci

  • Acido Ialuronico ad alto peso molecolare:

    Questo tipo di acido è capace di trattenere maggiori quantità d’acqua e agisce sullo strato superficiale della pelle perché la sua struttura non è in grado di andare in profondità. Questo però permette di creare una sorta di barriera anche all’acqua in uscita e quindi mantenere livelli di idratazione più alti e più a lungo.

  • Acido Ialuronico a medio peso molecolare:

    Anche questo tipo trattiene l’acqua ma non può superare la barriera cutanea e aiuta a mantenere la giusta idratazione e il tono della pelle.

  • Acido Ialuronico a basso peso molecolare:

    Questo tipo di acido ialuronico è in grado di raggiungere l’ipoderma e stimola la naturale produzione di collagene donando un’idratazione profonda e duratura.

Approfondisci

Decoltè naturale

La blogger Sara D’Agostino ci svela i segreti naturali “della nonna” per aumentare il decollte senza ricorrere al chirurgo:
Senza ombra di dubbio, il busto è una delle parti del corpo che di solito dà più problemi alle donne. Questo si deve soprattutto al fatto che molte di loro non sono contente della grandezza del proprio e lo vorrebbero più grande. Per questo motivo a seguire spieghiamo se sia possibile farlo crescere in modo naturale.

Molte donne credono che l’intervento chirurgico sia l’unica opzione valida per aumentare la grandezza del busto. Tuttavia, come vedremo a seguire, ci sono alcune alternative naturali. In questo modo è possibile evitare operazioni rischiose e protesi che possono causare problemi di salute. È bene comunque consultare uno specialista nel caso abbiate qualche dubbio.

Fare attività fisica

Le flessioni sono di sicuro un ottimo esercizio. Con esse è possibile aumentare le dimensioni del petto e soprattutto renderlo più sodo. Allo stesso modo si consiglia di effettuare esercizi che facciano lavorare i pettorali e a tale scopo si possono utilizzare dei manubri. Infine, il nuoto è un’altra ottima opzione. Tuttavia, bisogna fare attenzione a praticare moderatamente questo sport perché altrimenti è possibile ottenere risultati completamente opposti.

Una corretta alimentazione
Seguire una corretta alimentazione può essere di grande aiuto per aumentare le dimensioni del busto. Dobbiamo ricordare che questa zona del corpo ospita una grande quantità di grasso. Questo, però, non significa che dobbiamo assumere una maggiore quantità di grasso affinché il petto aumenti.

Alimentazione

Al contrario, una dieta equilibrata e sana aiuta il nostro corpo ad avere un migliore metabolismo e distribuisce in modo migliore il grasso che si accumula sul nostro corpo. Allo stesso modo, ci sono alcune erbe o prodotti naturali (fieno greco, tarassaco, angelica chinesis..) che aumentano la crescita del petto. La cosa migliore da fare è consultare uno specialista che ci consigli quelle a noi più indicate.

Massaggi
I massaggi sono un’altra opzione molto interessante per aumentare in modo naturale le dimensioni del busto. Infatti esistono diversi massaggi che aiutano in tal senso. La maggior parte delle volte è la persona stessa a poter effettuare i massaggi; questo significa che si tratta di massaggi molto semplici, che si possono effettuare anche in casa.

Si tratta di massaggi che stimolano la crescita del petto attraverso dei movimenti circolari costanti e delicati. Come è evidente, non sono massaggi dolorosi o aggressivi che di solito si effettuano in altre parti del corpo. In questo caso non si ha bisogno d’altro che dei polpastrelli delle dita.

Yoga
Infine, è stato dimostrato che alcuni tipi d yoga stimolano la crescita naturale del petto. L’esercizio che si realizza aiuta il petto a crescere e ad essere più sodo. Per tale motivo, è sufficiente consultare un esperto, il quale vi consiglierà la tipologia migliore ed i risultati che è possibile ottenere..

Approfondisci

Gallery – I dieci cani più belli del mondo

Buon pomeriggio carissimi amici. Oggi ho deciso di farvi vedere questo video alla quale ci mostrano delle amiche quali secondo loro sono i 10 cani più belli del mondo, li fanno vedere in ordine alfabetico. secondo loro al 10° posto c’è il “Beagle” al 9° Cocher Spaniel, al 8° Dalmata al 7° Husky 6° Jeck Russell 5° Labbrador 4° Pastore Bernese, 3° Rottweiler, 2° San Bernando, e per finire al 1°posto il Terranova. Voi cari amici cosa ne pensate di questa classifica?? Direi che sono molto belli tutti, ma io nei primi 10 avrei messo anche i Chow Chow, che secondo me sono davvero bellissimi dal pelo bianco specialmente mi fanno impazzire. ma anche l’ Alaskan sono secondo me i cani più belli in assoluto, il colore degli occhi è qualcosa di davvero meraviglioso. Secondo voi qual’è il cane che meriterebbe il primo posto?

Approfondisci